Rottura paraolio forcella Africa Twin … niente garanzia !

Avrei voluto farci un videino polemico sopra, ma preferisco lasciar perdere.
Mi limito a esternare la mia personalissima delusione verso il marchio Honda attraverso questo post.

Come sapete due settimane fa ho trovato un paraolio rotto e l’ho portata a sistemare da Fatichenti Honda.
Sebbene il concessionario abbia provato in ogni modo a far valere la garanzia non c’è riuscito perché per Honda i paraoli sono soggetti a usura e quindi niente da fare.

Il concessionario, e lo ringrazio, dal canto suo mi è venuto molto incontro sul costo della riparazione ma questo non è bastato per mitigare la mia delusione.

La mia moto al momento del “danno” aveva percorso 17.000 km e di questi circa 3.000 in off. Di questi 3.000 solo 1.000 realmente polverosi, gli altri 2.000 li avevo fatti da solo, per lo più in inverno e comunque evitando il più possibile fanghi e cose difficili nonché complesse.

Chiedendo in giro, inoltre, è emerso che questa cosa dei paraoli ha una variabilità davvero molto strana: c’è chi li ha cambiato entro i 10.000 km, c’è chi due volte i 20.000 km, c’è chi ha superato i 60.000 km senza toccarli, anche facendo OFF.

Delusione 1: Honda mi fa una moto con camere d’aria quindi “si pensa” per utilizzarla in certi specifici contesti e poi si rompe un paraolio a 17.000 km ? In soldoni chi vuole intraprendere un bel viaggio deve portarsi appresso anche i paraoli di scorta oltre le camere d’aria ?

Delusione 2: Honda mi fa una moto con camere d’aria quindi “si pensa” per utilizzarla in certi specifici contesti ma poi a soli 17.000 km si rompe un paraolio … e non si riconosce la garanzia ?

Tutto questo stona ed è poco coerente con la filosofia del marchio e della moto.

Capisco che a Honda faccia piacere che ci siano clienti col mocassino e il risvoltino che comprano l’Africa Twin per consumare l’asfalto dinanzi al bar e che hanno paura d’impolverarla ma purtroppo ci sono anche clienti che la sfruttano un pò di più e il mio personalissimo pensiero è che se vuole mantenerli dovrebbe considerarli un attimino di più specialmente quando le moto hanno a malapena un anno di vita.

Just my 2 cents.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: